.

"Pensiero di Natale" un piccolo segno di gioia e speranza alle famiglie in difficoltà



"Pensiero di Natale" un piccolo segno di gioia e speranza alle famiglie in difficoltà


La Caritas di Gorla Maggiore e l'Associazione Pane di San Martino
con il Patrocinio del Comune di Gorla Maggiore

propongono

"Pensiero di Natale"
un piccolo segno di gioia e speranza alle famiglie in difficoltà

Un progetto di solidarietà, da dedicare in particolar modo al prossimo, alla comunità in cui viviamo. L'iniziativa vuole essere un  messaggio, un gesto, un segno di vicinanca per condividere serenità, speranza con le famiglie, le persone più fragili colpite dalla nuova emergenza sociale ed economica causata dalla pandemia.

L'Iniziativa
Istruzioni per la composizione del tuo "Pensiero di Natale":
- Un Simbolo di Natale: statuina del presepe, una decorazione dell'Albero di Natale o della casa.
- Il Passatempo: libri, giornali e riviste "usati" ma in buono  stato
- La Cosa Golosa: cibo non deperibile e nuovo
- Il Prodotto di bellezza per adulti e/o bambini: nuovo
- Il Biglietto di auguri o un disegno sul Natale: scrivete e/o disegnate ciò che vi detta il cuore.

Ultimo Step:
Decorare il sacchetto o incartare la scatola e decorarla.
Ogni famiglia può segliere quante scatole riempire, può essere inoltre un'opportunità da vivere con i propri bambini per renderli consapevoli di quanto faccia bene fare del bene.

Dove e quando consegnare la vostra scatola?
Si potrà consegnare  secondo le normative antiCovid-19:
-la Domenica in Chiesa al termine della funzione religiosa
- venerdì 11 dalle 15.30 alle 17.00 alla sede Caritas presso l'Agorà
- venerdì 18 dalle 15.30 alle 17.00 presso la sede del Pane di San Martino, in via Garibaldi

Chi saranno i beneficiari dell'Iniziativa?
I pensieri solidali saranno consegnati alle familige del territorio seguite da Caritas e Pane di San Martino.

Per coloro che riscontrassero problemi con le date stabilite sarà possibile concordare data, ora e luogo inviando una mail a pensierodinatale@gmail.com

Documenti allegati:

Pubblicato da URP – Ufficio Relazioni con il Pubblico

Area Tematica: